NAAXIA*COLL 30FL 0,4ML 1D 4,9%

NAAXIA*COLL 30FL 0,4ML 1D 4,9%

FARMASHOPS.IT

  • €17,16
    Prezzo unitario per 
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.


DENOMINAZIONE: NAAXIA 49 MG/ML COLLIRIO SOLUZIONE (MONODOSE) CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA: Decongestionanti ed antiallergici. PRINCIPI ATTIVI: Acido N-acetilaspartil-glutammico (sale di sodio) 49 mg/ml (o acido sp aglumico). ECCIPIENTI: Acido cloridrico o sodio idrossido q.b. a pH 7,2; acqua per preparazio ni iniettabili q.b. a 1 ml. INDICAZIONI: Congiuntiviti e cherato-congiuntiviti di natura allergica, acute e cro niche. Congiuntiviti primaverili. CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR: Ipersensibilita' ad uno qualsiasi dei componenti di Naaxia collirio, s oluzione in contenitori monodose. POSOLOGIA: Adulti e bambini: instillare nel sacco congiuntivale di ciascun occhio , tirando leggermente la palpebra inferiore verso il basso e guardando in alto, una goccia di collirio 4 volte al di'. Nelle forme stagional i, al fine di ottenere un buon esito terapeutico, si consiglia di iniz iare la terapia qualche giorno prima della comparsa dei sintomi e pros eguire il trattamento per l'intero periodo stabilito dal medico, anche in assenza dei sintomi. Da utilizzare una sola volta. Modalita' di so mministrazione: lavarsi accuratamente le mani prima e dopo l'instillaz ione; evitare di toccare l'occhio o le palpebre con l'estremita' del c ontenitore; usare il collirio soluzione subito dopo la prima apertura del contenitore monodose e cestinare il monodose dopo l'uso. CONSERVAZIONE: Conservare a temperatura non superiore ai 25 gradi C. AVVERTENZE: L'uso ripetuto del prodotto puo' dare origine a fenomeni di ipersensib ilita'. Dopo la prima apertura del flaconcino, il prodotto residuo non deve essere riutilizzato. Usare una sola volta. INTERAZIONI: Non risultano conosciute, al momento, particolari interazioni od incom patibilita' con altri farmaci. In caso di trattamento contemporaneo co n altri colliri, aspettare 15 minuti tra un'instillazione e l'altra. EFFETTI INDESIDERATI: Occasionalmente, puo' dare origine a fenomeni di ipersensibilita'. Pos sibile bruciore transitorio o sensazione puntoria dopo l'instillazione . GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO: Dagli studi effettuati nell'animale non e' emerso alcun effetto tossic o esercitato dall'acido spaglumico, sale di sodio, in gravidanza e sul prodotto del concepimento. Come per tutti i farmaci e' opportuno, dur ante il primo trimestre di gravidanza, cosi' come durante l'allattamen to, limitarne l'uso ai casi di effettiva necessita'.