SOLUCIS*SCIR 200ML 10%

FARMASHOPS.IT

  • €9,53
    Prezzo unitario per 
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.


CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA: Mucolitici - Mucoregolatori. PRINCIPI ATTIVI: 50 mg/ml Sciroppo: 100 ml di sciroppo contengono carbocisteina 5 g. 10 0 mg/ml sciroppo: 100 ml di sciroppo contengono carbocisteina 10 g. 15 00 mg polvere per uso orale: carbocisteina 1,5 g. ECCIPIENTI: Sciroppo: sodio benzoato; metile para-idrossibenzoato; etile para-idro ssibenzoato; propile para-idrossibenzoato; saccarosio; aromi: caramell o, vanillina, bur caramel; acqua demineralizzata. Polvere per uso oral e. Aromi: arancia, limone, comprendenti gomma arabica, maltodestrine e destrosio; sodio citrato tribasico anidro; silice colloidale; saccaro sio. INDICAZIONI: Mucolitico, fluidificante nelle affezioni acute e croniche dell'appara to respiratorio. CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR: Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipien ti. Ulcera gastro-duodenale. Gravidanza e allattamento. POSOLOGIA: 50 mg/ml Sciroppo. Adulti: 1 cucchiaio 3 volte al giorno. Bambini sopr a i 5 anni: 1 cucchiaino da caffe' 2-3 volte al giorno in rapporto all 'eta'. 100 mg/ml Sciroppo: l'uso del medicinale e' riservato agli adul ti, 1 cucchiaio 2 volte al giorno, mattino e sera. 1500 mg Polvere per uso orale: l'uso e' riservato agli adulti, 1 bustina 2 volte al giorn o, mattino e sera. Sciogliere il contenuto consigliato della bustina i n mezzo bicchiere d' acqua non gassata. Durata del trattamento consigl iata Affezioni acute delle vie respiratorie: da 8 a 10 giorni. Affezio ni croniche e recidivanti della sfera O.R.L. o bronchiale: da 10 giorn i a 3 settimane piu' volte all'anno. CONSERVAZIONE: Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conser vazione. AVVERTENZE: L'aumento dell'espettorato che puo' evidenziarsi nei primi giorni di t rattamento si attenua in seguito rapidamente. Il prodotto contiene sac carosio; di cio' si tenga presente in caso di diabete o diete ipocalor iche. Non sussistono particolari precauzioni d'uso. Lo sciroppo contie ne: metile para-idrossibenzoato; etile para-idrossibenzoato; propile p ara-idrossibenzoato che possono causare reazioni allergiche (anche rit ardate). Il prodotto contiene 84 g di saccarosio. Quando assunto secon do la posologia raccomandata, ogni dose fornisce fino a 7,6 g di sacca rosio. I pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza a l fruttosio, o da malassorbimento di glucosio-galattosio, o da insuffi cienza di sucrasi isomaltasi, non devono assumere questo medicinale. P olvere per uso orale: contiene 59,40 g di saccarosio. Quando assunto s econdo la posologia raccomandata, ogni dose fornisce fino a 2,97 g di saccarosio. I pazienti affetti da rari problemi ereditari di intollera nza al fruttosio, o da malassorbimento di glucosio-galattosio, o da in sufficienza di sucrasi isomaltasi, non devono assumere questo medicina le. Questo medicinale contiene 116,3 mmoli (2673,8 mg) di sodio per do se giornaliera. Da tenere in considerazione in persone con ridotta fun zionalita' renale o che seguono una dieta a basso contenuto di sodio. INTERAZIONI: Non sono note in letteratura interazioni medicamentose e incompatibili ta' con altri farmaci. EFFETTI INDESIDERATI: Puo' verificarsi comparsa di vertigini e fenomeni digestivi come gastr algia, nausea e diarrea. In questi casi e' necessario ridurre la posol ogia o interrompere la terapia. Inoltre si possono verificare eruzioni cutanee allergiche e reazioni anafilattiche, eritema fisso. In tali c asi interrompere il trattamento e consultare il medico per istituire u na terapia idonea. Segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta trami te il sistema nazionale di segnalazione. GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO: Sebbene il principio attivo non risulti ne' teratogeno ne' mutageno e non abbia mostrato effetti negativi sulla funzione riproduttiva nell'a nimale, non sono disponibili dati sul suo impiego nella gravidanza uma na. Pertanto l'uso del medicinale e' controindicato in gravidanza. Poi che' non sono disponibili dati relativi al passaggio di carbocisteina nel latte materno l'uso del medicinale e' controindicato durante l'all attamento.